Lettera a tutti i Confrati e le Consorelle

  • PDF

Carissimi Confratelli e Consorelle,

Nel contesto di un riordino organizzativo del nostro sodalizio, si è resa necessaria una verifica dello stato di effettiva partecipazione degli iscritti alle attività, nonché la regolarità del versamento della quota annuale di iscrizione di ciascuno.

Le indicazioni precise contenute nello Statuto e nel Regolamento ci obbligano tutti indistintamente, a riflettere sulla nostra appartenenza a questa associazione e ci invitano ad essere costanti negli impegni che abbiamo assunto all’atto della nostra iscrizione.

Con molto piacere abbiamo constatato che tanti Confrati e Consorelle, partecipano alle Sante Messe, alle processioni, agli incontri mensili, e alle diverse attività che la stessa Confraternita organizza nel corso dell’anno e tante sono anche le nuove richieste di iscrizione.

La Confraternita, lo dice la stessa parola, è stare con i fratelli, condividere l’esperienza della nostra umanità, ma in primo luogo è fare esperienza di Fede.

Dall’attività di verifica si prende atto che alcuni iscritti non hanno mai partecipato ad alcuna iniziativa, altri occasionalmente, altri si rendono presenti solo nel contesto della Sacra Rappresentazione.

Il compito speciale, ereditato dal Comitato Processione della Via Crucis di organizzare quella che oggi è la Processione dei Misteri, come sappiamo, consiste nel compiere scelte e di affrontare  impegni e sacrifici che vengono condivisi con moltissimi collaboratori e con l’intera comunità di Buseto Palizzolo, tuttavia per i Confrati e per le Consorelle organizzare la nota Sacra Rappresentazione è un impegno importante da non ritenere l’unica ragione di permanenza nel contesto della Confraternita.

È nostro compito esortare tutti a prendere una decisione ferma e definitiva per una sincera conversione, perché si possa divenire veri seguaci di Gesù e di esempio per la nostra Comunità.
Poiché nessuno deve da noi sentirsi escluso, apriamo le nostre braccia a quanti desiderano impegnarsi con rinnovato slancio in tutte le attività del nostro sodalizio, sia come Confrate o Consorella, sia come Collaboratore o Collaboratrice qualora si intenda prestare la propria opera, limitatamente alla sola Processione dei Misteri.

Nel rispetto di qualsiasi decisione delle persone a cui la presente lettera è inviata, saranno considerate tutte le comunicazioni di conferma di iscrizione, nonché di inserimento nell’elenco dei Collaboratori che perverranno presso la nostra sede entro il 06 aprile 2014.

La Confraternita del Crocifisso trascorso il termine, è autorizzata a cancellare dal Registro dei Confrati quanti sono in difetto rispetto alle norme e che non ottemperano alle indicazioni qui contenute.

Buseto Palizzolo, 21/02/2014

                                                                     Il Presidente
Francesco Paolo Virga

 Modello Allegato - Conferma

Chi è online

 3 visitatori online

Lingue

English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Facebook

You are here Lettera a tutti i Confrati e le Consorelle